Ingaggio più basso e partite selezionate: i dettagli e le cifre del rinnovo di Chiellini con la Juventus

Giorgio Chiellini si prepara a firmare il rinnovo di contratto con la Juventus, i dettagli e le cifre del nuovo accordo con i bianconeri che prevede un ingaggio più basso

SportFair

Giorgio Chiellini è pronto a cominciare la stagione numero 17 con la maglia della Juventus, nonostante sia al momento un calciatore svincolato. Il suo contratto è scaduto lo scorso 30 giugno, dunque il difensore azzurro ha vinto l’Europeo con l’Italia da disoccupato, una situazione che durerà però pochi giorni visto che lunedì il capitano bianconero e della Nazionale sarà a Torino per visite mediche e firma sul nuovo contratto. Un accordo piuttosto diverso però rispetto a quello terminato un mese fa, visto che l’ingaggio sarà diminuito e le partite selezionate.

Chiellini
Foto di Andy Rain / POOL / Ansa

I dettagli del nuovo contratto

Giorgio Chiellini andrà a guadagnare probabilmente 2,5 milioni di euro, uno in meno rispetto ai 3,5 dell’ultimo contratto. L’incognita principale riguarda la durata, visto che l’orizzonte temporale del capitano della Juventus è tarato sul Mondiale del Qatar, in programma a novembre 2022. Se dovesse firmare per una sola stagione, Chiellini non ci arriverebbe e dunque si prevede un accordo di un anno più opzione per coinvolgere anche l’appuntamento iridato. Per arrivarci tirato a lucido, il difensore azzurro non giocherà ogni tre giorni ma scenderà in campo solo in occasione di partite selezionate. Una scelta sposata da Allegri, che può contare anche su Bonucci e De Ligt in rosa, oltre a Demiral e Dragusin. Insomma, Chiellini si prepara a firmare l’ultimo contratto della sua carriera da calciatore, un accordo che potrebbe consentirgli di chiudere con altri trofei che renderebbero leggendario il suo percorso nel mondo del calcio.