Una squalifica e tanti rimpianti: le Olimpiadi di Tokyo per Benedetta Pilato sono già finite

Benedetta Pilato domani farà rientro in Italia e si metterà alle spalle le Olimpiadi di Tokyo, una rassegna deludente che servirà alla tarantina per crescere e migliorare

SportFair

Sono durate pochissimi giorni le Olimpiadi di Tokyo per Benedetta Pilato, che già domani rientrerà in Italia mettendosi alle spalle una deludente rassegna olimpica. La sedicenne tarantina infatti dovrà dimenticare in fretta quanto successo nelle batterie dei 100 rana femminili, dove è stata squalificata per gambata irregolare notata dai giudici dopo la virata. Una sanzione che comunque non ha pesato sulla qualificazione in semifinale, considerando il ventesimo tempo ottenuto dalla stellina azzurra in vasca.

benedetta pilato
Foto di Robert Perry/ Ansa

Niente staffetta

L’unica occasione per tornare in acqua sarebbe stata la staffetta mista, dove però dovrà essere schierata la primatista Arianna Castiglioni, motivo per il quale domani Benedetta Pilato tornerà in Italia. Una delusione enorme per la tarantina queste Olimpiadi di Tokyo, servitele comunque per fare esperienza e per tornare più forte e determinata tra tre anni a Parigi 2024.