Boom dalla Spagna, Maverick Viñales è un nuovo pilota dell’Aprilia: già firmato il contratto per il 2022

Secondo quanto rilanciato dai media spagnoli, Maverick Viñales lascerà la Yamaha a fine stagione per trasferirsi in Aprilia, team con cui ha già firmato il contratto

SportFair

Una clamorosa notizia sconvolge il mercato piloti di MotoGP, Maverick Viñales lascerà la Yamaha alla fine della stagione per trasferirsi in Aprilia.

Vinales
Foto di Kai Foersterling / Ansa

Una bomba detonata nel tardo pomeriggio di oggi in Spagna, subito dopo la pole position conquistata dall’iberico ad Assen, a sganciarla l’edizione digitale del quotidiano AS seguita poi dalle parole di Ricard Jovém, ex manager di Viñales nei suoi primi anni di carriera: “bomba di mercato che posso anticipare e assicurare al 95%: Vinales rescinderà il suo contratto con la Yamaha e il suo destino potrebbe essere l’Aprilia”. Lo spagnolo avrebbe già firmato il contratto con l’Aprilia in Olanda, dove domani si terrà il GP di Assen, una volta ottenuto il nulla osta dalla Yamaha.

Puzzle

morbidelli
Foto di Javier Cebollada/ Ansa

Maverick Viñales dovrebbe dividere il box in Aprilia con Aleix Espargaro, già suo compagno di squadra in Suzuki, al suo posto invece in Yamaha verrebbe promosso Franco Morbidelli per correre al fianco di Fabio Quartararo. Per il team Petronas, che deve valutare ancora il futuro di Valentino Rossi, sarebbero in gioco Xavi Vierge, Jake Dixon, Jo Roberts e Toprak Razgatlioglu.