Il Giro del Delfinato si tinge d’azzurro, Sonny Colbrelli vince la terza tappa e sogna in grande

Sonny Colbrelli vince la terza tappa del Giro del Delfinato, uno sprint perfetto quello del bresciano che sorride dopo due secondi posti

La terza tappa del Giro del Delfinato parla italiano, Sonny Colbrelli si prende la Langeac-Saint Haon le Vieux di 172 chilometri, imponendosi in volata grazie ad uno splendido acuto. Il corridore della Bahrain Victorious riesce a centrare il primo successo in questo Giro del Delfinato dopo due secondi posti ottenuti nelle prime due frazioni, togliendosi di dosso quella iella che lo aveva accompagnato nei primi giorni di gara.

La classifica generale

Secondo successo in stagione per Colbrelli, abile a superare allo sprint lo spagnolo Aramburu (Astana) e l’americano Brandon McNulty (Uae-Emirates). Nella giornata di domani è prevista la quarta tappa del Giro del Delfinato, una crono di 16,4 km che vedrà i ciclisti partire da Firminy a Roche per arrivare poi a La-Moliere, una frazione che rischia di ridisegnare il volto della classifica generale, che vede al comando l’austriaco Lukas Postelberger con due secondi di vantaggio proprio su Sonny Colbrelli.