Camila Giorgi si ritira, sfuma la finale del torneo di Eastbourne: disco verde per l’estone Kontaveit

Camila Giorgi si ritira dal torneo WTA di Eastbourne, alzando bandiera bianca in semifinale contro l'estone Kontaveit: guai alla gamba sinistra per la marchigiana

SportFair

Niente finale per Camila Giorgi al torneo WTA di Eastbourne, la tennista italiana infatti si ritira nel corso del primo set e permette così alla sua avversaria di staccare il pass per il turno successivo.

camila giorgi
Foto di Will Oliver / Ansa

Problemi muscolari per la marchigiana, costretta ad alzare bandiera bianca per un dolore alla gamba sinistra emerso durante il decimo gioco del primo set. Per evitare guai più seri in vista di Wimbledon che scatterà lunedì, Camila Giorgi ha deciso di ritirarsi, permettendo così alla Kontaveit di andare a giocarsi la finale contro la vincente del match tra Jelena Ostapenko ed Elena Rybakina. Per la giocatrice estone è la settima finale in carriera, la seconda sull’erba dopo quella vinta a S-Hertogenbosch nel 2017.