Clima teso tra la Fiorentina e Gennaro Gattuso, c’è il rischio di un clamoroso divorzio: la situazione

Prime frizioni tra la Fiorentina e Gennaro Gattuso a un mese dall'arrivo in viola dell'allenatore calabrese, il problema è la volontà del club di voler investire sui giovani

SportFair

L’avventura di Gennaro Gattuso sulla panchina della Fiorentina potrebbe terminare dopo solo un mese dall’annuncio, a causa di alcune tensioni riguardanti il calciomercato. Problemi sorti nelle ultime ore nel momento in cui la società ha fatto presente al proprio allenatore di non voler compiere acquisti troppo pesanti economicamente, preferendo investimenti più contenuti. I nomi di Sergio Oliveira del Porto e di Guedes, entrambi gestiti da Jorge Mendes (che è anche il rappresentante di Gattuso), non convincono la Fiorentina e questa situazione ha indispettito il super agente portoghese.

Cosa succede adesso?

La situazione in questo momento è in divenire, la Fiorentina e l’agente di Gattuso stanno valutando come comportarsi dopo queste frizioni emerse a causa del calciomercato. Non sembrano comunque ostacoli insormontabili, anche se occorrerà chiarezza sugli obiettivi da raggiungere per far sì che situazioni del genere non tornino a ripetersi magari nel corso di una stagione che si preannuncia intensa e coinvolgente.