Xherdan Shaqiri e i suoi… enormi polpacci: surplus di potenza ma anche un’arma a doppio taglio

I polpacci di Shaqiri sono famosissimi in tutta Europa, ma a volte si trasformano in un'arma a doppio taglio che gli causa numerosi problemi fisici

SportFair

La sua altezza non arriva al metro e settanta, il suo peso invece supera i 75 kg ma senza un filo grasso. Xherdan Shaqiri è un concentrato di muscoli e potenza, un giocatore massiccio con una struttura fisica da far invidia ai culturisti più fissati.

Shaqiri
Foto di Jean-Cristophe Bott / Ansa

Una predisposizione al lavoro certosina e una volontà di migliorare il proprio corpo impressionante, come confermano i risultati ottenuti dai programmi personalizzati che il giocatore svizzero segue. La peculiarità principali di Shaqiri sono i polpacci, un muscolo esplosivo che il classe ’91 ha allenato fin da piccolo.

La leggenda dei polpacci di Shaqiri

Shaqiri
Foto di Jean-Cristophe Bott / Ansa

Stando a quanto raccontato, pare che Xherdan Shaqiri abbia iniziato ad allenare i suoi polpacci da piccolino, sfogandosi in modo alquanto particolare per smaltire la delusione relativa ad un mancato regalo da parte dei suoi genitori, a cui aveva chiesto una tramoggia. Facendo finta di averne una, Shaqiri ha iniziato a saltare qua e là, soprattutto all’aria aperta, aumentando a dismisura i propri polpacci e facendoli diventare un proprio marchio di fabbrica. Essendo il muscolo più sviluppato del suo corpo, una volta intrapresa la carriera da calciatore, lo svizzero ha cominciato a svolgere allenamenti specifici per le gambe, così da renderle omogenee. “Il suo fisico è diverso da tutti gli altri che abbia mai visto, i suoi muscoli sono incredibili” le parole di Klopp, che ha comunque dovuto fare a meno di Shaqiri per molte partite durante la stagione del Liverpool.

Arma a doppio taglio

Shaqiri
Foto di Ennio Leanza / Ansa

La massa muscolare di Shaqiri, in particolare quella dei suoi polpacci, spesso si è trasformata in un’arma a doppio taglio per il fuoriclasse svizzero. Quest’anno intatti sono state appena 14 le presenze in Premier League con la maglia del Liverpool, a causa di numerosi problemi muscolari che lo hanno condizionato: “i suoi infortuni non sono mai stati seri, ma sempre sufficienti per restare fuori” l’ammissione di Klopp. Lo stesso Shaqiri ha ammesso i suoi problemi, parlando in particolare della muscolatura: “ho dei polpacci davvero enormi, ma a volte ho bisogno di più cure. Sono normali, come quelli degli altri solamente un po’ più grandi. A volte c’è più pericolo di infortuni, perché sono massicci, ma questa potenza mi aiuta molto e credo che lo si noti anche in campo“. Polpacci enormi ma tanti problemi fisici, la dura vita di Xherdan Shaqiri: il fuoriclasse della Svizzera che vuole provare a sorprendere l’Italia a Euro 2021.