Dramma sfiorato prima di Francia-Germania, paracadutista fa invasione e colpisce con l’elica due spettatori [VIDEO]

Un paracadutista ha fatto invasione di campo prima di Francia-Germania, nel suo maldestro atterraggio ha colpito e ferito due persone che son finite in ospedale

SportFair

Un episodio piuttosto curioso si è verificato prima di Francia-Germania, quando un attivista di Greenpeace è atterrato con il suo paracadute sul terreno di gioco dell’Allianz Arena quando mancavano pochi minuti al fischio d’inizio della partita.

Paracadutista in Francia-Germania
Foto di Alexander Hassenstein / POOL / Ansa

Un’invasione originale che avrebbe però potuto causare conseguenze molto serie visto che, nel suo tentativo di atterraggio, il paracadutista ha colpito due persone sedute in tribuna. Entrambe sono state trasportate in ospedale per essere medicate, dopo essere state urtate alla testa dall’attivista di Greenpeace. La Uefa ha stigmatizzato questo comportamento, ritenendolo “un atto sconsiderato che avrebbe potuto provocare conseguenze molto serie per un enorme numero di persone“. Il paracadutista infatti aveva un’elica alle sue spalle, che avrebbe potuto provocare danni maggiori alle persone colpite.

Protesta

Paracadutista in Francia-Germania
Foto di Alexander Hassenstein / POOL / Ansa

L’attivista sul paracadute aveva la scritta Kick out oil (fuori il petrolio), dunque la sua protesta sembrerebbe essere stata rivolta alla Volkswagen, uno degli sponsor di Euro 2021. Greenpeace ha ovviamente rivendicato l’azione, ma ha chiesto scusa per i ferimenti: “questa azione non ha mai avuto l’intenzione di disturbare il gioco o di ferire qualcuno. Speriamo che nessuno sia rimasto ferito in modo grave. Le nostre azioni sono sempre pacifiche e non violenze. Purtroppo, non è andato tutto come previsto, ce ne rammarichiamo“.

>>> CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO <<<