Una domanda su Sinner e Musetti fa impazzire Fognini, che show in conferenza stampa: “mi sono scocciato”

Fabio Fognini ha reagito in maniera scomposta all'ennesima domanda su Sinner e Musetti, rivolta da un giornalista al ligure dopo il ko contro Delbonis al Roland Garros

SportFair

La sconfitta subita al terzo turno del Roland Garros contro Federico Delbonis ha mandato su tutte le furie Fabio Fognini, apparso piuttosto teso nella conferenza stampa post-match.

Fognini
Foto di Cristophe Petit Tesson / Ansa

Il ligure si è presentato alquanto alterato davanti ai media, rispondendo alle loro domande in maniera scocciata e al tempo stesso tagliente. Fino al momento della domanda su Jannik Sinner e Lorenzo Musetti, che ha spinto il ‘Fogna‘ a reagire in maniera scomposta e a liberare tutta la rabbia accumulata fino a quel momento.

La reazione di Fognini

fabio fognini al roland garrosStuzzicato sui suoi due colleghi più giovani, Fognini ha risposto in modo piuttosto furioso: “basta, basta. Mi fate sempre la stessa domanda. Sapete la risposta. Mi sono scocciato di rispondere ogni volta la stessa identica cosa. Solo nell’ultimo mese vi ho risposto un milione di volte su questo tema”. Rivolgendosi poi ai media italiani, Fognini ha concluso: “potete ‘copiare e incollare’ tutto dalla stampa italiana, miei cari amici italiani traducete per Christophe“.