Abbronzatura perfetta: le regole d’oro

La pelle 'baciata e coccolata' dal sole è facile da ottenere, se tieni conto delle regole d’oro!

L’estate è entrata a pieno titolo e le giornate in spiaggia ora saranno ininterrotte. Per goderti davvero una bella giornata al mare, devi tenere a mente alcune regole d’oro, regole che ti aiutano a sentirti bene nella tua pelle, avere un buon umore e un’abbronzatura perfetta.

Rinuncia ai prodotti per trucco
Sarebbe bene evitare il più possibile i prodotti per trucco in spiaggia, anche quelli resistenti all’acqua. Si perderanno sul viso a causa del caldo e non faranno altro che soffocare la tua pelle, non farla respirare, e per di più, non sarai in grado di ottenere un’abbronzatura uniforme perché i raggi del sole non passeranno sullo “strato” applicato sul viso.

Cura con attenzione la tua pelle
Prima di una normale giornata al mare bisogna prendersi un po’ di cura della propria pelle. Esfoliare tutto il corpo con uno scrub a base di caffè e olio d’oliva, quindi avere cura di eliminare i peli antiestetici. Gli esperti Garnier suggeriscono di applicare una crema idratante dopo l’esfoliazione perché la pelle si nutre meglio e così puoi ottenere un’abbronzatura uniforme.

Non stare al sole troppo a lungo
Vuoi abbronzarti in un giorno in modo da non dover sopportare altri giorni caldi? Questo è quasi impossibile. Certo che puoi stare al sole dalla mattina alla sera, ma non farai altro che scottarti e la tua pelle sembrerà “dopo la guerra”. Cerca di stare al sole per 20-30 minuti e il resto del tempo assicurati di sederti sotto un ombrellone, al riparo dal sole. In questo modo, la tua pelle avrà il tempo di respirare e sicuramente ti ringrazierà per le ‘boccate di aria fresca’ che offri.

Attenzione all’abbinamento delle creme cosmetiche e quelle con protezione solare
Alcune creme che usiamo ogni giorno per idratare la pelle o per correggere le rughe nella zona del contorno occhi, possono avere effetti collaterali a contatto con il sole o con creme solari. Cerca di usare una crema solare che fornisca anche idratazione nello stesso tempo, in modo da non dover usare creme normali.

Scegli un costume da bagno adatto
Non devi necessariamente acquistare un costume da bagno di tendenza, un modello che non ti avvantaggia e non mette in risalto i tuoi punti di forza. Scegli un costume da bagno che ti piace, ma che ti avvantaggia anche in termini di forma del corpo. Ti sentirai sicuramente bene nella tua pelle e non passerai inosservata.

Non dimenticare il tuo cappello per il sole
I raggi del sole sono sempre più dannosi e tendiamo a trascurare sempre di più i nostri capelli quando ci prepariamo per una giornata al mare. Dovresti considerare l’acquisto di un cappello che corrisponda al costume da bagno appena acquistato. Oltre al fatto che è un accessorio di moda e protegge i nostri capelli dai raggi del sole, ci protegge anche da eventuali spiacevoli insolazioni.

L’idratazione è la cosa più importante
Se hai un bell’aspetto, ti senti bene e questo si vede dall’esterno, ma parte dall’interno. Dona alla tua pelle l’idratazione di cui ha bisogno consumando l’acqua naturale necessaria per garantire la “porzione” ottimale di liquidi. Più fa caldo all’esterno, maggiore è il rischio di disidratazione e anche il volume dei liquidi consumati deve essere maggiore.

Quindi, vi auguriamo l’abbronzatura perfetta e belle giornate trascorse al mare!