Swiatek immensa! La polacca è la nuova regina degli Internazionali d’Italia, Pliskova strapazzata in 48 minuti

Swiatek piega e strapazza Pliskova in due set e si prende la vittoria agli Internazionali d'Italia! La giovane polacca nella top ten da domani

Una finale clamorosa agli Internazionali d’Italia! Dopo essere stati abituati, durante la settimana del Masters 1000 di Roma, a match interminabili, nessuno si aspettava che il match tra Swiatek e Pliskova si sarebbe deciso in soli 48 minuti.

swiatek
Foto di Ettore Ferrari/ Ansa

La tennista polacca, che domani farà il suo ingresso per la prima volta nella top 10, ha battuto in due set, in pochissimo tempo, la rivale ceca Karolina Pliskova, numero 9 del ranking WTA.

In soli 48 minuti la Swiatek ha piegato la sua avversaria, imponendosi con un eloquente 6-0 6-0. Per la 19enne di Varsavia, che lo scorso anno ha trionfato al Roland Garros è il primo successo in carriera in una Masters 1000.

Le parole di Swiatek

Non mi aspettavo di giocare cosi’ bene all’inizio del torneo, sono davvero emozionata e felice. Abbiamo passato momenti importanti con il mio staff, faccio i complimenti a Karolina (Pliskova, ndr) perche’ ha fatto cose importanti in questo torneo. Grazie al mio team, che mi ha dovuto sopportare in momenti difficili e senza di loro non avrei potuto fare quanto fatto oggi, e vincere il torneo. Grazie al pubblico per essere venuto a tifare in presenza nonostante la pandemia e grazie agli organizzatori per aver fatto in modo che il torneo si potesse svolgere. In questa settimana e’ successo di tutto, ho salvato match point ed evitato sconfitte. Grazie anche alla mia famiglia, al mio gatto e a tutti i miei fans“, queste le parole della giovane polacca.