Internazionali d’Italia, Camila Giorgi ko all’esordio dopo quasi 4 ore di battaglia

Camila Giorgi esce di scena al primo turno degli Internazionali d'Italia dopo una maratona di quasi quattro ore contro Sara Sorribes Tormo

SportFair

Una vera e propria maratona che non ha sorriso a Camila Giorgi, uscita al primo turno degli Internazionali d’Italia dopo una battaglia di quasi 4 ore.

Camila Giorgi
Foto di Rhona Wise / Ansa

Un match infinito quello tra l’azzurra e Sara Sorribes Tormo, capace di stendere la propria avversaria in tre set davvero tiratissimi. Una sfida iniziata alle 18:05 del pomeriggio e terminata alle 22, dopo una serie infinita di emozioni e ribaltamenti di fronte che alla fine hanno premiato la tennista spagnola, riuscita a imporsi con il punteggio di 7-6, 6-7, 7-5 dopo esattamente tre ore e 53 minuti di gioco.

Tracollo

Foto di Dean Lewins / Ansa

Niente da fare dunque per Camila Giorgi nonostante una prestazione davvero convincente, rovinata da un tracollo verticale arrivato nell’ultimo set, dove l’azzurra conduceva di due break. Nel prossimo turno, Sara Sorribes Tormo se la vedrà con Aryna Sabalenka in un match piuttosto complicato non solo per la forza dell’avversaria, ma anche per la stanchezza accumulata contro Camila Giorgi.