Obiettivo Le Mans, la promessa di Valentino Rossi: “sarò più competitivo grazie a… Jerez”

Valentino Rossi ha parlato in vista del GP di Le Mans, sottolineando come i test di Jerez gli abbiano lasciato buone sensazioni per il prosieguo della stagione

Nuovo appuntamento del Mondiale di MotoGP, altra occasione per Valentino Rossi di riscattare questo pessimo avvio di stagione caratterizzato da tre zeri consecutivi.

valentino rossi
Foto di Jose Sena Goulao/Ansa

Il Dottore fatica a trovare il giusto feeling con la M1 del Team Petronas, un problema che lo condiziona sia in qualifica che in gara, dove non riesce a rimanere attaccato al gruppo dei migliori. In vista del GP di Le Mans le sensazioni sembrano migliori per Valentino Rossi, che proverà a sfruttare i test svolti a Jerez per compiere quello step che tutti si aspettano da lui: “senza dubbio in questo fine settimana voglio essere più forte, recuperare posizioni ed essere più veloce rispetto a quanto ho fatto a Jerez de la Frontera. Lo scorso anno sono stato forte in condizioni di asciutto a Le Mans, ero veloce e avevo anche un ottimo passo gara ma poi è iniziato a piovere prima del via e sono caduto alla prima curva“.

Fiducia

valentino rossi
Foto di Jose Sena Goulao/Ansa

Valentino Rossi ha ammesso di gradire la conformazione del circuito di Le Mans, sottolineando al tempo stesso di avere buone sensazioni dopo i test svolti a Jerez dopo il Gran Premio di 10 giorni fa: “Le Mans è un gran circuito con un sacco di cambi di direzione, cosa prevista dalle chicane che ci sono e mi piace molto. Se si ha un buon grip e un’accelerazione buona è una pista bellissima su cui guidare, speriamo di riuscire a girare con un buon meteo sin dalle Libere 1 fino alla fine della gara. Abbiamo fatto buoni test la settimana scorsa a Jerez, dove siamo stati in grado di migliorare diversi aspetti e spero di mostrare questi miglioramenti già a Le Mans“.