Altro che Popyrin, Sinner battuto a Madrid dal… polline: “soffro di allergia e mi ha dato molto fastidio”

Jannik Sinner ha parlato dopo la sconfitta subita contro Popyrin, ammettendo di aver patito molto l'allergia al polline durante la partita

SportFair

Giornata da dimenticare per Jannik Sinner a Madrid, il tennista italiano infatti è stato eliminato al secondo turno del Masters 1000 spagnolo da Alexei Popyrin, riuscito ad avere la meglio al termine di due set. Una sconfitta sorprendente quella del 19enne di San Candido, dovuta probabilmente non solo alla sua cattiva prestazione ma anche ad una fastidiosa allergia al polline.

LEGGI ANCHE: Masters 1000 di Madrid, sconfitta a sorpresa per Sinner: Popyrin si impone in due set

La rivelazione di Sinner

Alejandro Garcia

Il tennista italiano si è presentato nel post-gara in conferenza stampa, ammettendo di aver sofferto molto la sua allergia al polline, ma ammettendo al tempo stesso di non aver perso per questo motivo. Nonostante questa precisazione, la prestazione di Sinner ha sicuramente risentito di questa situazione, non permettendogli di giocare al massimo delle sue possibilità: “il primo set praticamente l’ho perso tre volte, il mio servizio non è andato per niente bene. Lui ha giocato meglio di me, sia col dritto che col servizio. Io soffro di allergia e qui c’è tanto polline, inoltre gioco con le lenti a contatto e tutto questo mi ha dato molto fastidio, ma non ho perso per questo. Tornerò più forte di prima”.

Condividi