Mourinho e quel legame con l’Inter: “allenare una società rivale? Non ci penserei due volte”

Mourinho, il legame con l'Inter e l'atteggiamento professionale: l'allenatore portoghese disposto a guidare una squadra rivale

L’Inter prepara una grande festa! Se l’Atalanta oggi non vince col Sassuolo, lo Scudetto è matematicamente dei nerazzurri, che ieri hanno già festeggiato negli spogliatoi dopo la vittoria contro il Crotone.

Proprio nel giorno in cui l’Inter potrebbe essere incoronata campione d’Italia, un ex allenatore della squadra milanese, con la quale ha fatto grandi cose, è tornato a parlare dei nerazzurri.

Le parole di Mourinho

Con l’Inter ho vinto tutto, c’è un affetto speciale. Ma se un giorno dovessi andare in Italia e allenare una società rivale, non ci penserei due volte. Ho questo modo professionale di guardare alle cose, e mi sento bene con me stesso“, ha affermato Mourinho al Timesparlando del suo legame con l’Inter, con cui conquistò uno storico Triplete nel 2010.