Monaco-Lione, rissa da saloon nel finale di partita: quattro espulsi tra cui De Sciglio e Pellegri [VIDEO]

Al termine di Monaco-Lione è scoppiata una violenta rissa che ha coinvolto anche De Sciglio e Pellegri, entrambi espulsi insieme a Marcelo e Geubbels

Emozioni durante la partita, scintille dopo il triplice fischio finale. Monaco-Lione infatti è finita in rissa a causa di un incontro ravvicinato tra De Sciglio e Geubbels, a cui si sono poi aggiunti altri componenti delle due squadre che hanno dato vita ad un caotico parapiglia. Momenti di tensione durante i quali l’arbitro dell’incontro ha osservato la dinamica dello scontro, decidendo poi successivamente di estrarre ben 4 cartellini rossi. Due di questi sono stati sventolati a Mattia De Sciglio e Pietro Pellegri, protagonisti della rissa da saloon che ha chiuso uno scoppiettante Monaco-Lione.

La gara

Prima della rissa finale, Monaco e Lione si erano date battaglia sportivamente sul terreno di gioco, dando vita ad una partita piuttosto bella con la vittoria degli ospiti con il risultato di 2-3. Chiuso in vantaggio il primo tempo con la rete di Volland, i monegaschi si sono fatti rimontare dagli ospiti con i gol di Depay e Marcelo, prima del pari giunto all’86° e firmato Ben Yedder. Finita qui? Nemmeno per sogno, perché tre minuti più tardi ecco arrivare il definitivo 3-2 di Cherki che ha spento i sogni di titolo del Monaco e ha aumentato le speranze del Lione di agganciare l’ultimo posto per la Champions, occupato proprio dai monegaschi.