Lite Conte-Lautaro Martinez, il labiale dell’allenatore è durissimo: “porta rispetto fenomeno del ca**o”

Nel corso della lite tra Conte e Lautaro Martinez, l'allenatore dell'Inter ha usato parole durissime nei confronti del suo attaccante

La lite andata in scena tra Antonio Conte e Lautaro Martinez ha rovinato la serata dell’Inter, capace di superare a San Siro la Roma e centrare la 15ª vittoria consecutiva in casa di questo campionato.

Conte
Foto di Matteo Bazzi / Ansa

Il battibecco avvenuto al 77° minuto del secondo tempo ha alzato notevolmente la tensione in panchina, con l’attaccante argentino che non ha fatto nulla per nascondere il proprio nervosismo. Un calcio alla bottiglietta e qualche parola di troppo hanno attirato l’attenzione di Conte che, voltandosi verso Lautaro, lo ha zittito: “i calci in faccia te li devi dare, Lautaro. Hai capito? Devi portare rispetto. Fenomeno, fenomeno del cazzo“.

LEGGI ANCHE: Lite Conte-Lautaro Martinez, il VIDEO del battibecco

Le parole di Stellini 

Lautaro Martinez
Foto di Matteo Bazzi / Ansa

Nel post-gara Conte non si è presentato davanti ai microfoni, ci ha pensato il suo vice Stellini che ha spiegato la situazione a Sky Sport: “è successo una cosa molto simile a un episodio di 14 anni che accadde a me. Il mister dopo venti minuti di partita mi sostituì. Sono cose che ho vissuto sulla mia pelle, sono cose che succedono. Se vogliamo è anche l’esempio della ricerca della mentalità che noi abbiamo. Anche in un momento come questo, dove sembra quasi assurdo, questo è quello che ci aspettiamo dai nostri calciatori: ci aspettiamo che diano il massimo sempre. Lautaro non stava in quel momento reggendo il colpo. Noi ci aspettiamo il massimo sempre. Sono cose che accadono in campo e rimangono lì. Domani è un altro giorno e prepareremo la prossima partita“.