Jake Paul gioca col fuoco, ‘ruba’ il cappello a Mayweather dopo duro un faccia a faccia: la reazione di Floyd è da paura [VIDEO]

Far infuriare Mayweather? Jake Paul sa come si fa! La scena clamorosa nel giorno della conferenza stampa per l'incontro del prossimo mese

SportFair

Logan Paul è pronto per la grande sfida con Floy Mayweather. Si tratterà di un incontro davvero insolito, tra il grande campione statunitense e uno youtuber, suo connazionale.

Oggi, i due atleti si sono incontrati all’Hard Rock Stadium, impianto di proprietà della squadra di football americano (NFL) dei Dolphins, per il loro primo faccia a faccia per la conferenza stampa programmata per la giornata di oggi.

Qualcosa però è andato storto: a mettersi di mezzo, infatti, è stato il fratello di Logan, Jake Paul, anche lui youtuber, che con un gesto folle ha fatto infuriare Mayweather.

Il gesto di Jake Paul

Durante un duro faccia a faccia tra Jake Paul e Floy Mayweather, lo youtuber statunitense ha pensato di rubare al pugile statunitense il cappellino che indossava, senza pensare probabilmente alla reazione che potrebbe avuto avere il futuro avversario di suo fratello.

Mayweather, ovviamente, non è rimasto con le mani in mano ad osservare Jake Paul, ma ha reagito d’istinto, furioso, provando subito a scagliarsi contro lo youtuber, ma venendo fermato dai bodyguard. Un episodio che di certo adesso rende più interessante l’incontro in programma per il prossimo mese.