Stagione finita e addio all’Europeo con la Svezia: che botta per Zlatan Ibrahimovic

L'esito degli esami a cui si è sottoposto Ibrahimovic dopo l'infortunio al ginocchio hanno escluso lesioni, ma Zlatan non potrà partecipare agli Europei

Durissima botta per Zlatan Ibrahimovic che non potrà partecipare ai prossimi Europei, l’infortunio al ginocchio dello svedese non si è rivelato grave ma lo obbligherà comunque a sei settimane di stop.

Ibrahimovic
Foto di Alessandro Di Marco / Ansa

Un arco temporale che non permetterà all’attaccante rossonero di rispondere alla convocazione del ct Janne Andersson, già informato da Ibra del suo forfait. Il giocatore si è sottoposto questa mattina a Milanello ad un controllo medico da parte del dottor Volker Musahl, il quale non ha rilevato lesioni ma ha prescritto a Ibrahimovic una terapia conservativa di sei settimane.

La nota del Milan

Foto di Jonas Ekstromer / Ansa

Questa la nota della società rossonera diramata nella giornata di oggi: “oggi Zlatan Ibrahimović è stato visitato a Milanello dal Dr. Volker Musahl (UPMC Pittsburgh) in seguito al recente trauma distorsivo del ginocchio sinistro occorso in Juventus-Milan. Secondo indicazione specialistica il giocatore sarà sottoposto ad un trattamento conservativo di sei settimane. Poco dopo il comunicato del Milan, anche l’account ufficiale della nazionale svedese ha confermato il forfait di Ibrahimovic per l’Europeo: “oggi Ibrahimovic ha informato Janne Andersson che l’infortunio gli impedirà di partecipare agli Europei di quest’estate“. Niente rassegna continentale e stagione finita per lo svedese, che salterà ovviamente il match con il Cagliari e la sfida di Bergamo contro l’Atalanta.