Ricordate Troy Bayliss? Tre anni fa vinceva in Australian Superbike, adesso è diventato nonno

Troy Bayliss è diventato nonno, l'ex pilota australiano ha accolto tra le sue braccia il piccolo Airo, figlio del suo primogenito Mitchell

Tre anni fa vinceva le gare dell’Australian Superbike, oggi Troy Bayliss festeggia un traguardo ancora più importante diventando per la prima volta nonno del piccolo Airo.

BaylissIl 52enne ex pilota della Ducati ha compiuto uno step successivo nella sua vita piena di emozioni e sorprese, accogliendo tra le sue braccia l’erede del figlio Mitchell. Un giorno da ricordare per Troy Bayliss, uno dei più belli della sua vita, nonostante ne abbia vissuti molti sia in pista che fuori. Un nipotino che arriva qualche anno dopo il suo definitivo ritiro dal motociclismo, annunciato tre anni fa dopo aver conquistato le sue ultime gare in Australian Superbike. Il piccolo Airo è nato nei giorni scorsi e, come anticipato, è il figlio di Mitchell Bayliss, primogenito di Troy e della moglie Kim, genitori anche di Abbey (1996) e Oliver (2003).

Famiglia di sportivi

Mitchell Bayliss, papà del neonato Airo, non ha seguito le orme di papà Troy nella sua vita, preferendo l’MMA al motociclismo. Al contrario, il terzogenito Oliver sta provando a farsi strada nell’Asbk in sella ad una Ducati, sfruttando i consigli e le dritte di papà Troy. Il piccolo Airo avrà tempo per scegliere la sua strada, intanto crescendo potrà ascoltare i racconti di nonno Troy, che sicuramente ne avrà cose da rivelare al suo nipotino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mitch Bayliss (@sweatymitchell)