E’ una Champions grandi firme, ufficiali le quattro semifinaliste: lo spettacolo è garantito

Definite le quattro semifinaliste dell'attuale edizione della Champions League: Manchester City e Real Madrid raggiungono PSG e Chelsea

Definito il quadro delle semifinali di Champions League, Manchester City e Real Madrid raggiungono Paris Saint-Germain e Chelsea già qualificate nella giornata di ieri.

Benzema
Foto di Peter Powell / Ansa

Niente da fare per Borussia Dortmund e Liverpool, costrette ad alzare bandiera bianca al termine del doppio confronto. Nessun gol ad Anfield tra i Reds e i Blancos, uno 0-0 che basta e avanza alla formazione di Zidane dopo il 3-1 maturato all’Estadio Alfredo Di Stefano all’andata. Un match comunque tutt’altro che bloccato, con numerose occasioni da una parte e dall’altra, tutte però sprecate sia dal Liverpool che dal Real Madrid. Tre invece i gol in Germania, dove il City si impone anche in trasferta grazie ai gol di Mahrez e Foden, ribaltando l’iniziale vantaggio giallonero firmato Bellingham. Soffre per 45 minuti Guardiola, prima di sciogliersi nella ripresa e prendersi la qualificazione, spezzando il fastidioso tabù dei quarti di finale.

Gli accoppiamenti delle semifinali

neymar
Foto di IanLangsdon/ Ansa

Non ci sarà sorteggio per definire le due semifinali di Champions League, dal momento che il tabellone è già stato disegnato. La prima sfida vedrà affrontarsi il Paris Saint-Germain e il Manchester City, un match bellissimo che promette spettacolo e colpi di scena. I parigini hanno estromesso i campioni in carica del Bayern Monaco, mentre la squadra di Guardiola ha avuto la meglio sul Borussia Dortmund. Nell’altro confronto, il Real Madrid sfiderà il Chelsea, un confronto tutt’altro che semplice considerando la solidità difensiva della squadra di Tuchel. Due partite emozionanti in programma il 27-28 aprile e il 4-5 maggio, comunque vada sarà davvero uno spettacolo.

Le due semifinali

Paris Saint-Germain – Manchester City
Real Madrid – Chelsea