Ex leggenda dell’NBA a lutto, l’annuncio di Pippen: “è morto mio figlio, aveva solo 33 anni”

Scott Pippen annuncia la morte de figlio 33enne: morto Antron, figlio dell'ex leggenda dell'NBA, sei volte campione con i Bulls

Notizia tremenda dal mondo del’NBA: Scott Pippen, sei volte campione con i Bulls ha annunciato sui social la morte di suo figlio. Un annuncio tragico, che racconta la perdita di un giovanissimo, Antron, di soli 33 anni.

L’annuncio di Scott Pippen

“Ho il cuore spezzato nel condividere che ieri ho salutato il mio primogenito Antron. Entrambi abbiamo condiviso l’amore per il basket e abbiamo avuto innumerevoli conversazioni sul gioco. Antron soffriva di asma cronica e se non l’avesse avuta, credo davvero che sarebbe arrivato in NBA. Non ha mai lasciato che questo lo abbattesse, però – Antron è rimasto positivo e ha lavorato sodo, e sono così orgoglioso dell’uomo che è diventato. Per favore, supporta tua madre, Karen, tutta la famiglia, gli amici nei tuoi pensieri e nelle tue preghiere. Avevi un cuore gentile e un’anima bellissima sei andato via troppo presto. Ti voglio bene, figliolo, riposati finché non ci rivedremo“, ha dichiarato l’ex stella NBA, col cuore spezzato, spiegando che il figlio è morto ieri.