Mondiali di curling, inizio col botto per l’Italia: doppia vittoria contro Corea del Sud e Cina

In Canada, gli azzurri si impongono anche nella seconda sfida contro la Cina, rimanendo a punteggio pieno in questo avvio di Mondiali

SportFair

Due su due. Dopo il successo all’esordio contro la Corea del Sud, l’Italia maschile di curling – ai Mondiali di scena nella bolla di Calgary, in Canada – supera anche la Cina nel secondo incontro della manifestazione. Gli azzurri dell’allenatore Claudio Pescia e del direttore tecnico Ulrik Schmidt si impongono 7-4 dopo nove end e salgono così a punteggio pieno in testa alla classifica insieme a Canada, Norvegia e Federazione russa di curling. Un passo importante per accumulare vantaggio in ottica qualificazione alla seconda fase che significherebbe, oltre all’opportunità di giocarsi le medaglie iridate, anche un pass olimpico certo in vista dei Giochi invernali di Pechino 2022.

Il racconto del match

La squadra azzurra formata da Sebastiano Arman (second, Aeronautica Militare), Mattia Giovanella (lead, C.C. Cembra 88), Amos Mosaner (third, Aeronautica Militare) e Joel Retornaz (skip, Pinerolo 2006) si è portata in vantaggio per 2-0 già nel primo end e, dopo aver subito un punto nella seconda ripresa, ne ha firmati altri due nel terzo salendo sul 4-1. Il momento decisivo nella mano successiva, quando il team tricolore ruba addirittura l’end agli avversari e firma il 5-1. L’Italia va così in controllo e nell’ottavo vola sul 7-3 a cui fa seguito, prima del termine, soltano un ultimo punto della Nazionale cinese.

Prossima sfida e programma

Testa ora alla prossima sfida, quella di questa sera alle 22 contro la Svezia guidata dal campione Niklas Edin, vincitrice degli ultimi due titoli iridati e grande favorita della manifestazione. Questo il programma di gare ora italiana (-8 per l’ora locale di Calgary):

Sabato 3 aprile
Ore 22.00: Italia-Svezia

Domenica 4 aprile
Ore 17.00: Italia-Germania

Lunedì 5 aprile
Ore 03.00: Italia-Giappone
Ore 22.00: Svizzera-Italia

Martedì 6 aprile
Ore 03.00: Stati Uniti-Italia
Ore 22.00: Canada-Italia

Mercoledì 7 aprile
Ore 03.00: Italia-Russia
Ore 22.00: Italia-Norvegia

Giovedì 8 aprile
Ore 03.00: Italia-Scozia

Venerdì 9 aprile
Ore 17.00: Danimarca-Italia
Ore 22.00: Olanda-Italia