Vince 2 milioni al Masters di Augusta ma non si monta la testa: Matsuyama sul volo di linea con la Green Jacket sul braccio

Matsuyama non si monta la testa e non si separa dalla sua Green Jacket: il vincitore del Masters di Augusta viaggia su un normale volo di linea per tornare a casa

Solo pochi giorni fa è diventato il vincitore del Masters di Augusta, ma Hideki Matsuyama non si è montato la testa. Il 29 enne, che ha indossato la Green Jacket, che lo ha fatto entrare nella storia del golf, ha incassato un assegno di 2.070.000 dollari a fronte di un montepremi complessivo di 11.500.000. Matsuyama è anche passato dalla 25/a alla 14/a posizione del ranking mondiale.

matsuyamaTutto ciò non ha fatto cambiare mentalità al golfista giapponese che, per tornare a casa ha comunque preso un normale volo di linea, anzichè preferire un aereo privato, a lui accessibilissimo economicamente parlando. Matsuyama è stato infatti fotografato da diversi fan all’aeroporto di Chicago, dove attendeva il suo volo per Atlanta.

matsuyamaMatusyama, però, non si è voluto separare dalla sua giacca verde, vinta al torneo di Augusta. Il giapponese l’ha portata sempre con sè, tenendola sul braccio o appoggiandola sugli schienali di sedie e poltroncine, senza mai perderla di vista.