Luiz Adriano contrae il Covid e va al supermercato con la madre: incastrato da un… incidente nel parcheggio

Luiz Adriano, positivo al Coronavirus, ha violato l'isolamento per accompagnare la madre al supermercato, dove ha anche investito un pedone

Luiz Adriano l’ha combinata grossa, violando l’isolamento domiciliare e accompagnando la madre al supermercato.

Foto di Juan Ignacio Roncoroni / Ansa

L’ex attaccante del Milan, nonostante sia risultato positivo al Coronavirus, ha deciso comunque di lasciare la sua abitazione per portare la madre a fare la spesa, senza rispettare il protocollo anti-Covid previsto in Brasile. Come se non bastasse, il giocatore sudamericano è rimasto coinvolto anche in un piccolo incidente avvenuto nel parcheggio dello Shopping Center Bourbon di San Paolo, che lo ha obbligato a uscire allo scoperto e a beccarsi l’ira del suo club: il Palmeiras.

Le scuse

Foto di Noushad Thekkayil / Ansa

Luiz Adriano ha riconosciuto il proprio errore e ha chiesto scusa al Palmeiras e ai tifosi per il suo comportamento, pubblicando un post sui propri canali social: “ho sbagliato. Non avrei dovuto uscire. Sono stato coinvolto in un incidente in cui una bicicletta si è scontrata con la mia auto all’uscita del parcheggio. Avevo portato mia madre, che non sa guidare, al supermercato, ma non ero uscito dalla macchina e indossavo la mascherina“. Una disavventura che obbligherà Luiz Adriano a ricevere una pesante multa, oltre che a tornare in isolamento fiduciario perché positivo al Coronavirus. A causa della sua situazione, l’ex attaccante del Milan non potrà giocare l’andata della Recopa contro gli argentini del Defensa y Justicia, così come non ci sarà domenica nella Supercoppa nazionale, che metterà di fronte il Palmeiras vincitore della Coppa del Brasile e il Flamengo campione brasiliano.