Federica, così ci fai piangere tutti! La Divina Pellegrini in lacrime dopo aver staccato il pass per le Olimpiadi di Tokyo [VIDEO]

Federica Pellegrini commossa dopo aver staccato il pass per la sua quinta Olimpiade: una vittoria speciale nei 200 stile libero agli Assoluti di Riccione

Federica Pellegrini, quando ha in testa un obiettivo, fa di tutto per raggiungerlo e difficilmente non ci riesce. Giornata davvero speciale, quella di oggi, per la Divina e tutti i suoi tifosi: la nuotatrice azzurra ha trionfato nella gara dei 200 stile libero agli Assoluti di Riccione, riuscendo anche staccare il pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Federica Pellegrini parteciperà per la quinta volta a un’edizione dei Giochi, dopo aver presto parte ad Atene 2004, Pechino 2008, Londra 2012 e Rio 2016. Quella di Tokyo sarà quindi la 5ª Olimpiade per la Divina, a 17 anni dal suo esordio olimpico.

L’azzurra ha chiuso la gara dei 200 in 1’56″69: un crono più basso del tempo-limite per Tokyo 2021, nuotato davanti a Margherita Panziera e Stefania Pirozzi, seconda e terza alle spalle della Pellegrini.

Le lacrime di una campionessa

Un successo ed un crono, quelli di oggi, che hanno fatto scoppiare in lacrime Federica Pellegrini. Lacrime di gioia, lacrime di emozione, un’emozione speciale, per un traguardo altrettanto speciale, a seguito di un anno davvero complicato. La campionessa azzurra, va ricordato, ha contratto il Covid lo scorso anno e ha dovuto faticare per riuscire a ritrovare la forma fisica giusta per poter staccare il pass per le Olimpiadi. Una gioia immensa, quella della Divina, che ha mostrato il suo lato tenero, il suo lato umano, dimostrando di non essere solo una ‘macchina’ sportiva.