Chiuse tutte le pagine di “Trash Italiano”, cosa è successo? “Dimmi che è un esperimento senza dirmi che è un esperimento”

Cosa è successo alle pagine di Trash Italiano? Tutte le ipotesi sull'improvvisa chiusura degli account social del profilo tanto amato e seguito

Follower in allarme! Da qualche ora gli account Instagram e Twitter di “Trash Italiano” sono disattivati. Su Instagram sono ben 3,7 milioni di follower a non riuscire più a vedere i post. La pagina social è famosa per i suoi post ironici, che raccontano tutto il trash della tv italiana e non solo.

Le ipotesi

Sono diverse le ipotesi legate alla chiusura improvvisa dei canali social della pagina. C’è chi pensa che si tratti di una decisione dovuta dagli admin, un esperimento, un nuovo progetto per il quale la pagina ha rimosso tutti i contenuti proprio con l’intento di diventare argomento di tendenza e far parlare di sè in tutt’Italia. Intanto, su Instagram è spuntata una nuova pagina “Trash Italiano 01”, dove è apparsa una storia pochi minuti fa “dimmi che è un esperimento senza dirmi che è un esperimento”, non è chiaro se siano stati gli admin a creare questa nuova pagina o se si tratta di una ‘genialata’ di qualche fan.

C’è chi poi pensa che l’account sia stato bloccato per motivi legati a qualche segnalazione massiccia: c’è chi ipotizza che si tratti di una rivolta dei fan di Bugo!

Infine c’è chi ha ipotizzato che il motivo della chiusura degli account sia da rivedere nella segnalazione di Rai, Mediaset e tutti i broadcaster televisivi per la pubblicazione di contenuti, come accaduto negli ultimi giorni a diversi utenti su Twitch.