Disservizi DAZN, come beneficiare del mese gratuito? Le linee guide per ricevere l’indennizzo previsto

Come beneficiare del mese gratuito concesso da DAZN per i disservizi di domenica 11 aprile? Il broadcaster ha inviato una mail ai clienti con tutte le linee guida

Domenica 11 aprile è stata una giornata complicata per DAZN, che ha dovuto fare i conti con alcuni disservizi che non hanno permesso ai clienti di assistere alle partite in programma, compresa Inter-Cagliari.

Foto di Daniel Dal Zennaro / Ansa

Una situazione che il broadcaster ha risolto il prima possibile, non riuscendo però ad evitare le lamentele dei propri abbonati, impossibilitati a seguire le gare di Serie A e Serie B. Per questo motivo, DAZN ha previsto un mese gratuito sia per coloro che hanno scritto al customer service ma anche per coloro che non hanno scritto ma che erano attivi sulla piattaforma domenica.

Come beneficiare del mese gratuito

Il broadcaster ha inviato una mail per chiarire la situazione e confermare l’indennizzo per i propri clienti: “sappiamo che potresti aver riscontrato difficoltà ad accedere alla piattaforma Dazn domenica 11 aprile. Ciò è stato causato da un problema con uno dei nostri fornitori esterni. Siamo molto dispiaciuti per i disagi riscontrati e vogliamo offrirti un mese di accesso a DAZN senza ulteriori costi aggiuntivi. Se desideri beneficiare di questa opportunità, accedi a questa pagina e inserisci l’indirizzo e-mail associato al tuo account DAZN entro il 31 Maggio 2021. Entro 48 ore dalla registrazione all’indirizzo indicato riceverai un’e-mail con le istruzioni per attivare il mese gratis che potrà essere attivato entro il 30 Giugno 2021. Se non dovessi ricevere questa email con le istruzioni, o dovessi riscontrare problemi tecnici, puoi rivolgerti al servizio clienti clicca qui. Al termine del mese gratuito, il tuo abbonamento continuerà alle condizioni in vigore, salvo disdetta. Se hai già un codice promozionale o una carta prepagata attualmente attivi sul tuo account DAZN, l’adesione a questa iniziativa aggiungerà un ulteriore mese al termine del periodo di fatturazione corrente. Ricorda che puoi accedere qui per gestire il tuo account in qualsiasi momento. Ci impegniamo a offrire ai nostri clienti la migliore esperienza possibile e faremo tutto il possibile per evitare che un problema simile si ripresenti“.