Piove sul bagnato per Vettel, pesante penalità per il tedesco sulla griglia del GP del Bahrain

Penalità per Vettel sulla griglia di partenza del GP del Bahrain, il tedesco dell'Aston Martin è stato punito per non aver rispettato le bandiere gialle in Qualifica

Pessimo inizio di Mondiale 2021 per Sebastian Vettel, protagonista della prima penalità inflitta dai Commissari in questa stagione di Formula 1.

Il tedesco è stato infatti punito a poche ore dal GP del Bahrain per non aver rispettato le bandiere spalle nel corso del Q1 delle Qualifiche di Sakhir, esposte dagli stewards sia per il testa-coda di Nikita Mazepin che per la perdita di potenza del motore di Sainz. Il pilota dell’Aston Martin non ha alzato il piede dall’acceleratore, incorrendo dunque nella penalità dei Commissari di Gara.

LEGGI ANCHE: F1, Verstappen domina le Qualifiche in Bahrain: bene Leclerc

La decisione

A causa del comportamento di Vettel in regime di bandiere gialle, i Commissari hanno deciso di infliggere al tedesco cinque posizioni di penalità sulla griglia di partenza e tre punti sulla licenza. Per questo motivo, l’ex Ferrari non scatterà dalla diciottesima posizione ottenuta ieri ma dalla ventesima e ultima piazzola. Per quanto riguarda la licenza, Vettel non aveva punti accumulati e dunque sale a 3, lontano dal limite di 12 che fa scattare la gara di squalifica.