Porto-Juventus, Cristiano Ronaldo avverte: “negli ultimi anni siamo tornati a casa troppo presto”

In vista di Porto-Juventus, Cristiano Ronaldo ha pubblicato sui social un post con cui ha voluto mettere in chiaro gli obiettivi della squadra bianconera

SportFair

Vigilia di Champions League per la Juventus, che domani fa visita al Porto per l’andata degli ottavi di finale di Champions League. I bianconeri, reduci dal ko di Napoli, puntano a iniziare bene la fase a eliminazione diretta, piegando a proprio favore il doppio confronto con i portoghese già dalla gara di andata. Gli occhi sono puntati sul solito Cristiano Ronaldo che, nel suo Portogallo, proverà a segnare gol pesanti in ottica qualificazione.

Il post social di Ronaldo

Foto di Matteo Bazzi / Ansa

In vista di Porto-Juventus, Cristiano Ronaldo ha pubblicato un post sui propri canali social, avvertendo i propri compagni: “ecco di cosa parla la Champions League: la fase ad eliminazione diretta. È quasi come se da questo punto in poi partisse un’altra competizione e tutti dovessero vincere la prima gara, perché ogni dettaglio può fare la differenza. Negli ultimi due anni siamo tornati a casa prima di quanto volevamo, ma continuiamo a puntare sempre più in alto ogni stagione e quest’anno non fa eccezione. Domani abbiamo una partita molto importante contro una squadra molto forte e posso solo sperare che sia l’inizio del lungo cammino che vogliamo fare fino alla finale. Rispetto per l’avversario, ambizione per la vittoria e concentrazione al 100% sui nostri obiettivi. Andiamo ragazzi! Fino Alla Fine!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano)