Il Rover Perseverance ce l’ha fatta, compiuto l’atterraggio su Marte: la prima FOTO dal pianeta rosso

Il rover Perseverance ce l'ha fatta ed è atterrato su Marte, da dove ha iniziato a mandare le prime foto della superficie marziana, mai vista così da vicino

/

La missione Mars 2020 è ufficialmente iniziata, il rover Perseverance della NASA è riuscito ad atterrare su Marte, concludendo alla perfezione un viaggio di 203 giorni nel corso dei quali ha percorso 470 milioni di chilometri. Una manovra piuttosto complicata quella compiuta per completare l’atterraggio, sette minuti terribili durante i quali Perseverance è riuscito a resistere all’atmosfera di Marte e a toccare il suolo marziano.

L’obiettivo

Perseverance avrà il compito di esplorare il cratere Jezero, che in passato ha ospitato l’antico delta di un fiume che potrebbe essere stato in grado di sostenere la vita. La missione durerà un anno marziano, che ne equivale a due terrestri, con l’obiettivo di cercare tracce di vita o stabilire se l’antico fiume fosse in grado di ospitarla. Intanto sono arrivate le prime foto dal rover Perseverance della superficie marziana, immagini strabilianti che permettono di vedere da vicino il pianeta rosso.