Investito il gatto di Ronaldo e Georgina: 90 giorni in terapia intensiva e poi la convalescenza in Spagna

E' stato investito il gatto di Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez, il felino ha trascorso 90 giorni in terapia intensiva e poi è stato trasferito in Spagna

Un mese e mezzo complicato, un periodo difficile da affrontare per Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez, che hanno dovuto fare i conti con le precarie condizioni del proprio gatto Pepe.

Il felino di razza Sphynx, il cui valore sul mercato è di 2.500 euro, è stato investito a inizio gennaio dopo essere scappato di casa, venendo travolto da un’auto che lo ha lasciato in fin di vita. CR7 e la compagna lo hanno immediatamente portato da un veterinario di fiducia, riuscito a salvarlo dopo un mese e mezzo di terapia intensiva.

LEGGI ANCHE: Che (povera) Juventus sarebbe senza Ronaldo…

Convalescenza in Spagna

Foto di EPA/Ali Haider / Ansa

A raccontare queste settimane complicate ci ha pensato proprio Georgina Rodriguez, che ha rivelato a InStyle come il suo gatto adesso stia molto meglio: “stava quasi morendo e, dopo un mese e mezzo in terapia intensiva dal veterinario, abbiamo deciso di mandarlo a casa di mia sorella Ivana in Spagna perché si prendesse cura di lui. Adesso Pepe si sta riprendendo, ma è stato un grosso spavento“. La scelta di far trascorrere la convalescenza al gatto in Spagna è dipesa dal comportamento dei bambini della coppia, che avrebbero voluto giocare con Pepe nonostante la sua situazione: “non si rendevano conto che era malato e volevano giocarci, per questo lo abbiamo mandato in Spagna“. Adesso il gatto di Georgina Rodriguez e Cristiano Ronaldo avrà un po’ di pace, prima di tornare a Torino per essere coccolato dai suoi padroni.