Chi è Jennifer Brady, la nuova stella del tennis che sfida Osaka per il titolo degli Australian Open

Jennifer Brady: carriera e vita privata della nuova stella del tennis che si gioca il titolo degli Australian Open contro Naomi Osaka

Il torneo femminile degli Australian Open sta per volgere al termine. Sabato si disputerà la finalissima che vedrà sfidarsi sui campi di Melbourne Naomi Osaka, che in semifinale ha sconfitto Serena Williams, e Jennifer Brady, che ha avuto la meglio invece su Muchova.

jennifer brady
Foto di James Ross

Se Naomi Osaka è ormai conosciuta, la giovane Brady non è ancora entrata nelle case di tutti gli appassionati di tennis e sport. Col suo accesso però alla finalissima del primo Slam stagionale, in tantissimi hanno imparato il suo nome. Ma conosciamola meglio.

Chi è Jennifer Brady

Jennifer Brady è una tennista professionista che compete nel circuito WTA dal suo debuto agli US Open nel 2014. Vincitrice di 1 titolo WTA e di 9 titoli ITF, la 25enne statunitense è attualmente la numero 24 al mondo.

Foto di James Ross/ Epa/ Ansa

Nata il 12 aprile 1995 a Harrisburg, in Pennsylvania, suo padre si chiama Patrick, mentre sua madre Elizabeth. Jennifer ha una sorella gemella che si chiama Jessica ed è cresciuta nella sua città di nascita. Il primo approccio col tennis è stato all’età di 8 anni: da quel momento in poi Jennifer non ha più smesso di giocare a questo splendido sport. La tennista ha frequentato la Central High School e anche l’Università della California.

La carriera di Jennifer Brady

jennifer brady
Foto di Dean Lewins/ Ansa

La carriera da tennista professionista di Jennifer Brady è iniziata nel 2014, quando la statunitense ha fatto il suo esordio nel circuito WTA, giocando nel doppio con Samantha Crawford agli US Open. Due anni dopo ha raggiunto i quarti di finale del Guangzhou International Open Championship sia nel singolo che nel doppio , mentre nel 2017 ha conquistato il 4° turno in uno Slam per la prima volta nella sua carriera, battendo Vesnina al terzo turno. Nel 2018 è arrivata in finale nel doppio con Vania King in un torneo 125 ma si è dovuta accontentare del secondo posto dopo la sconfitta contro Townsend-Wickmayer. Sempre con Vania King ha raggiunto i quarti di finale degli Australian Open nel 2018, mentre l’anno successivo, sempre nello Slam australiano ha conquistato le semifinali nel doppio con Alison Riske.

jennifer brady
Foto di Dave Hunt/ Ansa

Lo scorso anno ha conquistato la vittoria più importante della sua carriera, battendo nel torneo di Brisbane, ai 16esimi, la numero 1 al mondo, Barty, prima di venire sconfitta ai quarti da Kvitova. Ha vinto poi il suo primo titolo WTA al Top Speed Open, battendo Jil Teichmann, lo scorso agosto, mentre a settembre ha conquistato i quarti di finale agli US Open. Adesso, però, si concentra per quello che sicuramente è il match più importante della sua carriera, la finale degli Australian Open contro Naomi Osaka.

Vita privata di Jennifer Brady

Jennifer non è sposata e sembra che al momento sia completamente focalizzata sulla sua carriera. E’ una persona avventurosa e ama andare a fare trekking con gli amici nei weekend liberi.

Quanto ha guadagnato finora Jennifer Brady?

jennifer brady
Foto di Dave Hunt/ Ansa

Si stima che i guadagni di Jennifer Brady dal debutto del 2014 fino al 2020 arrivino a circa un milione di dollari, ma dopo la finale degli Australian Open, qualunque sia l’esito del match, il suo portafoglio si arricchirà notevolmente.