**Vip: all’asta Force Blue, il super yacht di Briatore sequestrato nel 2010** (2)

(Adnkronos) – Tra le motivazioni della decisione della Corte d’appello di Genova, c’è la difficoltà ad affrontare i costi di manutenzione dello yacht, e il rischio che la nave si deteriori. Secondo quanto si apprende da fonti vicine all’entourage dell’imprenditore, il valore dell’imbarcazione potrebbe essere ben più alto, quasi il doppio, rispetto alla cifra proposta come base di partenza dell’asta. Ora resta ora da vedere cosa succederà se Briatore dovesse vincere il ricorso in Cassazione il 12 febbraio, e l’imbarcazione dovesse essere, nel frattempo, venduta.