Tottenham-Liverpool, polverone in casa Spurs: Mourinho sostituisce Aurier e lui se ne va dallo stadio

Durante l'intervallo di Tottenham-Liverpool, Mourinho ha sostituito Serge Aurier il quale ha deciso di abbandonare lo stadio senza far ritorno in tribuna

Davvero sorprendente quanto accaduto nell’intervallo di Tottenham-Liverpool, match di Premier League giocato giovedì sera e terminato 1-3 a favore della squadra di Klopp.

Subìto il gol di Firmino al quarto minuto di recupero del primo tempo, José Mourinho non ci ha visto più e durante l’intervallo ha sostituito Serge Aurier, considerandolo il colpevole della rete subita. Una decisione presa dopo una lite scoppiata nello spogliatoio, che ha portato alla drastica decisione di Mourinho.

LEGGI ANCHE: Tottenham, brutte notizie per José Mourinho: arrestato Danny Rose per guida spericolata

Tottenham-Liverpool: Aurier via dallo stadio

Secondo quanto rivelato dal Daily Mail, subito dopo la sostituzione Aurier ha abbandonato lo stadio, senza tornare in tribuna a seguire il secondo tempo di Tottenham-Liverpool. Una decisione sorprendente, figlia non solo della lite avvenuta nello spogliatoio, ma anche di alcune frizioni del passato, risalenti all’arrivo di Mourinho a Londra, quando criticò Aurier per le sue lacune difensive. Una situazione complicata, che rischia adesso di far scoppiare un caso nello spogliatoio del Tottenham.