Infinito Tom Brady, trascina Tampa e si regala il decimo Super Bowl in carriera

Tom Brady trascina Tampa alla vittoria contro Green Bay e si regala il decimo Super Bowl in carriera, in programma il 7 febbraio contro Kansas City

SportFair

Se il campione per eccellenza dovesse avere un volto, non potrebbe che essere quello di Tom Brady.

Tom Brady
Dylan Buell/Getty Images

Alla veneranda età di 43 anni, il leggendario quarterback americano conquista il decimo Super Bowl di NFL in carriera, dei quali ne ha già vinti ben sei. Una carriera pazzesca, impreziosita adesso da questo splendido risultato, arrivato al primo anno in maglia Tampa Bay, franchigia che si giocherà per la prima volta in casa il titolo il prossimo 7 febbraio, al Raymond James Stadium.

Basta un tempo

Tom Brady
Dylan Buell/Getty Images

Tom Brady è senza dubbio il protagonista del match tra Tampa Bay e Green Bay, la leggenda americana gioca un primo tempo spaziale che basta e avanza alla sua squadra per ipotecare l’accesso al Super Bowl. Gli avversari tentano il tutto per tutto nella ripresa, ma non riescono a riagguantare Tampa che chiude con il punteggio di 31-26. Beffa amara per Aaron Rodgers, costretto a capitolare per la quinta volta in una finale di Conference, rimandando ulteriormente l’appuntamento con il Super Bowl, in programma quest’anno il 7 febbraio tra Chiefs e Buccaneers. Decisiva per Kansas City la vittoria contro i Buffalo Bills, che gli permetterà di difendere il titolo contro Tampa Bay.