Rissa tra Ibrahimovic e Lukaku, squalifica in arrivo per entrambi: le (possibili) decisioni del Giudice Sportivo

La rissa tra Ibrahimovic e Lukaku verrà attenzionata dal Giudice Sportivo, che prenderà le proprie decisioni in base al referto dell'arbitro Paolo Valeri

La rissa tra Ibrahimovic e Lukaku verrà analizzata nei prossimi giorni dal Giudice Sportivo, una volta che il turno di Coppa Italia si sarà concluso con l’ultimo quarto di finale.

La decisione è attesa per la giornata di venerdì, dopo che il referto dell’arbitro Paolo Valeri arriverà sulla scrivania del rappresentante della giustizia sportiva. Secondo le prime indiscrezioni, pare che il direttore di gara non abbia calcato la mano nei confronti di Ibrahimovic e Lukaku, dunque lo svedese e il belga verrebbero squalificati per un turno: il primo per il rosso e il secondo per il giallo ricevuto in diffida.

LEGGI ANCHE: Rissa tra Ibrahimovic e Lukaku, chi avrebbe vinto lo scontro? La risposta di Khabib

Rissa tra Ibrahimovic e Lukaku: il Giudice Sportivo

Nel caso in cui l’arbitro Valeri avesse scritto nel referto che le ammonizioni sono arrivate per il faccia a faccia, non essendoci traccia di insulti, sarebbero a quel punto gli ispettori federali e poi la Procura a poter richiedere eventualmente ulteriori accertamenti. Al contrario, se i gialli fossero ricondotti alle frasi offensive, tutto si fermerebbe lì. Secondo le prime indiscrezioni, non sembra che la rissa tra Ibrahimovic e Lukaku provocherà lunghe squalifiche, ma solo una giornata di stop per entrambi.