Lewis Hamilton alza la posta, per rinnovare vuole un’hypercar e il bonus sul titolo Costruttori

Secondo le ultime indiscrezioni, pare che il rinnovo di Hamilton si stia complicando: Lewis dovrebbe aver fatto ulteriori richieste alla Mercedes

Il 36° compleanno di Lewis Hamilton come previsto non ha portato in dono il rinnovo di contratto con la Mercedes, che ancora stenta ad arrivare nonostante il precedente accordo sia scaduto il 31 dicembre 2020.

Mark Thompson/Getty Images

Le parti non hanno fretta e continuano a trattare, con la consapevolezza che prima o poi la fumata bianca arriverà, e poco importa se sarà a ridosso della nuova stagione. Nonostante il massimo riserbo da parte di Hamilton e della Mercedes, continuano ad emergere indiscrezioni importanti sulla trattativa e, in particolare, sulle richieste di Lewis.

LEGGI ANCHE: Lo stipendio non si tocca, Hamilton non fa sconti alla Mercedes

L’ultima indiscrezione

Hamilton
Pool/Getty Images

Secondo quanto emerso nelle ultime ore, pare che Lewis Hamilton abbia alzato la posta, chiedendo alla Mercedes altri benefit per firmare il rinnovo. Oltre allo stipendio di 40 milioni di euro a stagione, il fresco baronetto d’Inghilterra vorrebbe anche una hypercar AMG-One da 3 milioni di dollari e il 10% sul bonus spettante al team sul titolo Costruttori. Indiscrezioni smentite però da una fonte Mercedes, intervenuta per fare chiarezza sulla questione: “è pura fantasia, non abbiamo nessun motivo per essere preoccupati per la nostra formazione piloti 2021“.