Recovery: Prodi, ‘a Bruxelles preoccupano tensioni forti in Italia non il ritardo’

Roma, 8 gen. (Adnkronos) – “Questo rischio c’è, l’ho sentito a Bruxelles. Però c’è non perché non abbiamo consegnato ancora il lavoro ma per le tensioni che loro vedono essere così forti in Italia”. E’ quanto dichiarato l’ex presidente del Consiglio, Romano Prodi, nel corso della trasmissione Titolo V, condotta da Francesca Romana Elisei e Roberto Vicaretti, su Rai 3.