**Recovery: Leu, ‘prossimo passo Cdm, impegno per testo 24 ore prima a ministri’**

Roma, 8 gen. (Adnkronos) – “E’ stata una discussione articolata e complessa. Noi abbiamo chiesto che si vada in Cdm perchè il Parlamento possa iniziare a lavorare e dare il suo contributo”. Lo ha detto Loredana De Petris, capogruppo di leu al Senato, al termine della riunione di maggioranza con il premier Giuseppe Conte sul Recovery.
“Il tema – ha aggiunto Federico Fornaro, capogruppo alla Camera- non è approvare un testo definitivo, in Cdm andrà una bozza che sarà discussa con le parti sociali e in Parlamento. E c’è l’impegno a fornire il testo ai ministri 24 ore prima del Cdm. Ma ripeto non sarà un testo chiuso, ma una bozza, non è che oggi o domani si chiude anche perchè comunque alla fine ci dovrà anche essere l’approvazione dell’Ue. Ma ora il prossimo passo è il Cdm”.