**Recovery: da Cdm ok a Pnrr da 210 mld**

Roma, 13 gen. (Adnkronos) – Via libera al Consiglio dei ministri alla proposta di Piano nazionale di Ripresa e resilienza (Pnrr) che sarà inviato alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica al fine di acquisirne le valutazioni. Le risorse complessivamente allocate nelle sei missioni del Pnrr sono pari a circa 210 miliardi di euro. Di questi, 144,2 miliardi finanziano ‘nuovi progetti” mentre i restanti 65,7 miliardi sono destinati a ‘progetti in essere” che riceveranno, grazie alla loro collocazione all’interno del Pnrr, una significativa accelerazione dei profili temporali di realizzazione e quindi di spesa. Lo rende Palazzo Chigi al termine del Cdm, durato oltre tre ore sul Recovery Plan. Ai 210 miliardi di euro del Pnrr si dovrebbero aggiungere i 13 miliardi del React-Eu per un totale che arriverebbe a 222,9 miliardi per il Next Generation Eu.