**Recovery: Buffagni, ‘occasione da non perdere per giochi palazzo’**

Roma, 8 gen. (Adnkronos) – “Pensare al bene dell’Italia e dei nostri concittadini significa mettere da parte egoismi, personalismi e lavorare dando risposte ad un Paese che sta vivendo il momento più difficile della storia della nostra Repubblica sia a livello sanitario che economico. Se c’è da confrontarsi sui temi, sulle idee, sui progetti il Movimento 5 Stelle c’è sempre insieme al Presidente Conte. Siamo la prima forza in parlamento, dobbiamo farci valere di più, se qualcosa va migliorato non dobbiamo aver paura, ma la priorità non sono le poltrone e la difesa delle stesse, ma dare risposte alle famiglie, alle imprese, ai lavoratori a partire dalle Partite Iva che soffrono in questo momento”. Così in un post su Facebook il viceministro allo Sviluppo economico, Stefano Buffagni.
“Abbiamo da dare risposte al Nord produttivo – prosegue l’esponente M5S – dove la povertà sta aumentando a causa del Covid, che può e deve essere motore di ripartenza a cominciare dalla Lombardia, massacrata dalla Pandemia e dai disastri causati da Gallera e dalla Lega. Il Recovery è un occasione che il Paese non può perdere o mettere a rischio per giochi di palazzo. Abbiamo sempre detto che per il M5S contano le idee, basta che siano buone; quindi non abbiamo problemi ad accogliere le buone proposte di quelli che nel 2016 dovevano ritirarsi dalla politica”, aggiunge con una stilettata diretta a Matteo Renzi.
“Il Movimento 5 Stelle c’è per l’Italia, non abbiamo paura e lavoriamo intensamente senza sosta. Non si può vincere con chi non si arrende mai; ditelo anche agli amici di Verdini!”, conclude con una nota polemica diretta ancora una volta al leader di Iv.