Recovery: bozza non ancora inviata a forze maggioranza

Roma, 11 gen. (Adnkronos) – Non è ancora arrivata, superate le 20, la bozza del Recovery plan attesa dalle forze di maggioranza. Nella riunione di venerdì sera tra il premier Giuseppe Conte e gli alleati era stato assicurato che le forze di maggioranza avrebbero avuto 24 ore di tempo per ‘studiare’ il Pnrr revisionato, prima di arrivare a un Cdm considerato decisivo per le sorti stesse del governo. Il Consiglio dei ministri dovrebbe comunque tenersi nella tarda serata di domani, come annunciato dal premier. “Stasera la bozza arriverà a destinazione”, assicurano infatti all’Adnkronos fonti di governo in prima linea nella partita Recovery.