Recovery: bozza, impatto su Pil, crescita 3% nel 2026

Roma, 11 gen. (Adnkronos) – “Gli impatti stimati sulle principali variabili macroeconomiche, da cui si evidenzia in particolare che la crescita del Pil nel 2026, l’anno finale del Piano, risulterebbe più alta di 3 punti percentuali rispetto allo scenario tendenziale di base”. Si legge nella bozza del Recovery.