Palermo: Presidente Ars, ‘colpito da perdita Savagnone, grandi doti umane ed equilibrio’

Palermo, 6 gen. (Adnkronos) – ‘Le mie condoglianze e quelle del Consiglio di presidenza dell’Assemblea regionale siciliana alla famiglia della dottoressa Luciana Savagnone, presidente della Sezione di controllo della Corte dei conti”. Così il presidente dell’Ars, Gianfranco Micciché, nell’apprendere il decesso della magistrata, che per decenni ha svolto il suo lavoro nei ranghi della magistratura contabile.
‘Ero amico della presidente Savagnone ‘ ha aggiunto Miccichè – della quale ho sempre apprezzato le doti umane, l’equilibrio e la professionalità nello svolgimento del suo lavoro”.