Rivoluzione epocale per l’Inter, Suning cambia nome e logo alla società

Suning ha deciso di dare inizio a una vera e propria rivoluzione, dando all'Inter un nuovo nome e un nuovo logo che verranno presentati il 9 marzo

L’Inter sta per vivere una rivoluzione epocale, che la porterà non solo a cambiare il logo ma anche la propria denominazione.

Inter
Marco Luzzani/Getty Images

Tutto avverrà il prossimo 9 marzo, quando la società di proprietà di Suning abbandonerà la formula “Football Club Internazionale Milano” per abbracciare un più semplice “Inter Milano“. Un nome minimal, più snello e proiettato verso una nuova era, nella quale avrà come elementi caratteristici solo la I e la M, che andranno a formare un logo stilizzato sulla scia di quello della Juventus.

LEGGI ANCHE: L’Inter colpisce forte, la Juventus va via in… Barella da San Siro

Una nuova era

Zhang
Valerio Pennicino/Getty Images

Particolare che questo cambiamento avvenga in un momento in cui la società vive un periodo particolare, ossia andando alla ricerca di nuovi partners che possano sostenere il futuro del club. Suning però aveva avviato questo percorso mesi fa, ben prima del diktat arrivato da Pechino sulla chiusura di ogni investimento. Oltre al nome e al logo cambierà anche lo sponsor, che molto probabilmente diventerà Evergrande e prenderà il posto di Pirelli. La promozione di queste novità avverrà nelle prossime settimane, fino al lancio ufficiale in programma il 9 marzo, quando l’Inter compirà ben 113 anni di storia.