Nucleare: sindaci nisseni scrivono a Musumeci, ‘no a deposito nazionale stoccaggio’ (2)

(Adnkronos) – “E’ ovvio che su un territorio con una profonda vocazione all’agricoltura di qualità sul quale è già in fase attiva la costituzione del Parco Mondiale dello stile di vita Mediterraneo, non avrebbe alcun senso realizzare un impianto di smaltimento di scorie nucleari in un luogo peraltro non attraversato da infrastrutture viarie di grande comunicazione e lontano da ogni centro di produzione delle scorie radioattive ed è per questo che esprimiamo un netto diniego alla scelta del nostro sito in provincia – dicono ancora i sindaci nisseni – A rafforzare il nostro dissenso coinvolgeremo i consigli comunali di ogni singolo comune appartenente a questa conferenza affinché possa essere data voce ai cittadini mediante i loro rappresentanti che potranno ancor meglio affermare questa nostra intenzione”.
“Oggi stesso invieremo una nota al presidente Musumeci con la quale chiediamo l’esplicitazione del parere contrario alla localizzazione dei due siti. Della suddetta attività informeremo il Prefetto”.