Lutto nel mondo della musica, morta la scozzese Sophie Xeon: aveva collaborato con Lady Gaga

La morte di Sophie Xeon ha scosso il mondo della musica internazionale, la cantante scozzese è deceduta in circostanze non chiare in Grecia

Il mondo della musica è scosso per la morte di Sophie Xeon, cantante e dj scozzese conosciuta al pubblico con il nome d’arte di SOPHIE. La causa del decesso non è ancora chiara, ma l’entourage dell’artista 34enne lo ha attribuito ad un non precisato “incidente improvviso“. La notizia è stata diffusa dal sito NME, che ha rivelato come la morte di Sophie Xeon sia avvenuta ad Atene, dove la cantante risiedeva.

LEGGI ANCHE: Triste lutto per ‘Striscia la Notizia’, è morto Matteo Troiano: il celebre e ironico ‘Pavarotto’ [FOTO]

La carriera di SOPHIE

La morte di Sophie Xeon ha sconvolto l’intero mondo musicale, dal momento che la 34enne era considerata una delle artiste più interessanti del pop elettronico sperimentale. Il suo disco ‘Oil of Every Pearl’s Un-Insides‘, uscito nel 2019, ha ricevuto una nomination ai Grammy per il miglior disco di musica dance ed elettronica, prima donna transgender di sempre. Nel corso della sua breve carriera infine, Sohie ha collaborato con artisti del calibro di Lady Gaga e Charlie XCX.