Mercato NBA, è finita tra James Harden e Houston: il Barba ceduto ai Brooklyn Nets in una trade a 4

James Harden lascia Houston e si trasferisce ai Brooklyn Nets, clamorosa bomba di mercato rimbalzata nella serata di oggi dagli Stati Uniti

E’ finita dopo 9 anni l’avventura di James Harden con la maglia dei Rockets, il ‘Barba‘ infatti lascia la franchigia di Houston per trasferirsi ai Brooklyn Nets, come rivelato sui social da Adrian Wojnarowski.

James Harden
Carmen Mandato/Getty Images

Una trade a quattro quella conclusa nella giornata di oggi, nella quale sono coinvolti anche i Cleveland Cavaliers e gli Indiana Pacers per un giro di giocatori da far rabbrividire. Tutto per permettere a James Harden di accasarsi ai Brooklyn Nets, dove troverà Kevin Durant e Kyrie Irving.

La trade

  • Brooklyn riceve James Harden;
  • A Houston arrivano Victor Oladipo, Dante Exum, Rodions Kurucs, tre scelte al primo giro dei Nets (2022, 2024, 2026), una scelta al primo giro dei Milwaukee Bucks (2022, non protetta) e quattro possibili scambi con i Nets al primo giro (2021, 2023, 2025 e 2027)
  • Indiana riceve Caris LeVert e una scelta al secondo giro;
  • A Cleveland finiscono Jarrett Allen e Taurean Prince;