Pazzesco Poirier, annientato McGregor al 2° round: primo ko in carriera per ‘The Notorious’

McGregor-Poirier finisce con una grande vittoria del fighter americano, che mette ko 'The Notorious' per la prima volta in carriera

Un finale a sorpresa, un esito davvero sorprendente quello dell’Etihad Arena.

Il match McGregor-Poirier finisce con la vittoria sonora dello statunitense, che mette ko per la prima volta in carriera il fighter irlandese. ‘The Notorious‘ va giù al secondo round e non riesce più a rialzarsi, consegnando la vittoria al proprio avversario, che così si prende la rivincita 6 anni dopo la sconfitta per ko subita nel 2015.

Primo ko in carriera

McGregor-Poirier, evento clou della giornata di MMA ad Abu Dhabi, termina con la prima sconfitta in carriera per ko per il fighter irlandese, un esito clamoroso considerando l’inizio del match. Nel primo round infatti McGregor tiene in mano il pallino dell’incontro, dando l’impressione di poter chiudere in qualsiasi istante. Nel secondo round però Dustin Poirier alza notevolmente il livello dei propri attacchi e, in men che non si dica, mette al tappeto McGregor, prendendosi una grande vittoria.